Home

Carmelo Lombardo – esponente italiano del movimento di “Figuration critique” fondato da Maurice Rapin e Mirabelle Dors, i quali affermavano la rivalutazione delle arti figurative fuori dalle tendenze astratte ed informali.

Carmelo Lombardo non è da iscriversi con certezza ad una qualsiasi corrente artistica contemporanea, anche perché uno dei suoi maggiori meriti è senza dubbio quello di sdoganare i sistemi e di dominare le mode.
Tuttavia se non fosse per la sontuosità dei colori, per le definizioni e le connotazioni da vetrate, potremmo per esempio, accostarne il plasticismo a quello vigoroso e sensuale di Tamara Lempicka.